NEL GIORNO DELLA MEMORIA IL GRUPPO SAN FRANCESCO RICORDA LE AZIONI POLITICHE DEL PROPRIO SEGRETARIO CONTRO IL RAZZISMO ED IL SECESSIONISMO.********* IL MINISTRO DEL GOVERNO DINI, FILIPPO MANCUSO, PORTO’ IN PARLAMENTO LA DENUNCIA DI FRANCESCO MIGLINO PRESENTATA ALLA PROCURA DI TORINO E AFFIDATA AL PM VITTORIO CORSI IN CUI FRANCESCO MIGLINO CHIEDEVA LA CONDANNA ALL’ ERGASTOLO DI UMBERTO BOSSI AI SENSI DELL’ ARTICOLO 241 DEL CODICE PENALE CHE PUNISCE CHI ISTIGA ED ATTENTA LA INTEGRITA’, L’ INDIPENDENZA, L’ UNITA’ DELLO STATO, REATI CHE NON LEGATI ALL’ EFFETTIVO VERIFICARSI DELLA SECESSIONE, MA ALLE ATTIVITA’ FINALIZZATE A QUESTO SCOPO.

(…) DAL CORRIERE DELLA SERA DEL 30 OTTOBRE 1995

Il secondo Consiglio dei ministri durante il quale . sempre secondo le fonte governative . Mancuso avrebbe riproposto il “caso Bossi”, sarebbe successivo all’ apertura della seconda inchiesta contro il senatu’ r, avviata dalla procura di Torino il 22 agosto a seguito della denuncia presentata da Francesco Miglino : inchiesta che e’ stata affidata al Pm Vittorio Corsi. Anche allora Dini si sarebbe opposto alla richiesta di Mancuso, “apponendo . come dice l’ ex Guardasigilli . un’ esplicita classificazione di massima riservatezza dei verbali della riunione. Quei verbali . aggiunge Mancuso . sono nell’ esclusiva disponibilita’ del presidente del Consiglio”. Ma l’ ex ministro, interpellato sui contenuti dei verbali, non svela il giallo: “Il cadavere interrogato non risponde”.

Verderami Francesco

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: