Archive for giugno 2011

LA DICHIARAZIONE UNIVERSALE DEI DIRITTI DELL’ UOMO GUIDI LA PRIMAVERA ARABA

28 giugno 2011

SIGNOR PRESIDENTE BARAK OBAMA’,

LA RINGRAZIAMO MOLTO PER I SUOI PUNTUALI INVITI A PARTECIPARE CON I NOSTRI INTERVENTI ALLE SUE  BATTAGLIE CIVILI PER L’ EMANCIPAZIONE ED IL PROGRESSO. NOI ADERIAMO AI SUOI ARGOMENTI CONSIDERANDOLA IL PRIMO PRESIDENTE DEL GLOBO, DEL VECCHIO MONDO DELLA POLITICA, GRADITO E VOTATO DALL’ UNIVERSO INTERNETTIANO.

HA DATO FORZA AI BLOGGERS ED A QUEI GIOVANI ARABI CHE SI SONO CONOSCIUTI, FREQUENTATI E SONO CULTURALMENTE CRESCIUTI NELL’ UNIVERSO INTERNETTIANO PER POI UNIRSI SUL TERRITORIO PER LOTTARE SINO A PORTARE LA LIBERTA’ NEI LORO PAESI AVVILITI DA DITTATORI SANGUINARI E CORROTTI.

ORA TOCCA ALLA COMUNITA’ INTERNETTIANA FORNIRE AI GIOVANI DELLA PRIMAVERA ARABA STRUMENTI CULTURALI IDONEI AFFINCHE’ SIANO IN GRADO DI DIRIGERE IL CAMBIAMENTO ED   OCCUPARE RUOLI FONDAMENTALI  NEI NUOVI ASSETTI SOCIALI.

RITENIAMO CHE IL RINNOVAMENTO ARABO DEBBA CONOSCERE LE RAGIONI CHE HANNO PORTATO ALLA CREAZIONE DELL’ ONU ED ISPIRARSI AI PRINCIPI SCRITTI IN UNA DELLE PIU’ BELLE PAGINE DELLA STORIA DELLA CIVILTA’: LA DICHIARAZIONE UNIVERSALE DEI DIRITTI DELL’ UOMO.

PER CREARE UNA BARRIERA IN GRADO DI RESPINGERE I PREVEDIBILI TENTATIVI DI RITORNO DEI CORROTTI ESPULSI, LE POPOLAZIONE ARABE DEBBONO ESSERE DIRETTAMENTE COINVOLTE NELLA COSTRUZIONE DELLA SOCIETA’ NUOVA CHE BANDISCE LA SUDDITANZA E PROMUOVE L’ UOMO COME PORTATORE DI DIRITTI SIN DALLA NASCITA,

IL PARTITO INTERNETTIANO HA MESSO A DISPOSIZIONE IL PROGRAMMA CONVINTO CHE LA PRIMAVERA ARABA DEBBA ESSERE DIFESA ED INVITA I GIOVANI, CHE HANNO RISCHIATO LA VITA PER LA LIBERTA’, AD ELEGGERE, PER OGNI 100.000 ABITANTI, DEPUTATI INTERNETTIANI CAPACI DI DENUCIARE VIOLAZIONI ED ABUSI: COORDINARE I MIGLIORI CERVELLI PER DARE AI PROBLEMI DA RISOLVERE SOLUZIONI D’AVANGUARDIA MIRATE AL BENE COMUNE .

I LEGALI DEL GRUPPO SAN FRANCESCO DEL PARTITO INTERNETTIANO STANNO ORGANIZZANDO GRUPPI DI PROFESSORI DI DIRITTO INTERNAZIONALE ARABI ED EUROPEI PER ISCRIVERE FRA I DIRITTI FONDAMENTALI IL DIRITTO ALL’ ACCESSO E FORMULARE ARTICOLAZIONI LEGISLATIVE E CODICI CODIFICATI PER MODULARE I POSTULATI DELLA DICHIARAZIONE UNIVERSALE DEI DIRITTI DELL’ UOMO NEL RISPETTO DEL COMUNE SENTIRE E DELLE TRADIZIONI DELLE POPOLAZIONI ARABE.

EGREGIO SIGNOR PRESIDENTE BARAK OBAMA, ABBIAMO LA DIMOSTRAZIONE CHE LE NUOVE GENERAZIONI INFORMATIZZATE HANNO IL POTERE DI CAMBIARE LE SOCIETA’ CHE BASANO IL LORO POTERE SUL CONTROLLO E SULLA VIOLENZA POLIZIESCA, CHE DISPONENDO A LORO PIACIMENTO DEL DESTINO E DELLA VITA DEI PROPRI SIMILI, SEMBRAVANO IMMUTABILI.

LA FUNZIONE PROPULSIVA NELLA LIBERAZIONE DEI POPOLI, APPARTIENE A COLORO CHE PERCORRONO GLI INFINITI SENTIERI DELL’ UNIVERSO INTERNETTIANO PER ACQUISIRE SAPERI, CONOSCENZE, DIALOGARE E CRESCERE CULTURALMENTE CON UOMINI PROBI E GENEROSI, CHE IN OGNI ANGOLO DELLA TERRA, LOTTANO PER L’ EMANCIPAZIONE COGNITIVA POSSIBILE IN UNA SOCIETA’ GIUSTA.

EGREGIO PRESIDENTE BARAK OBAMA, GLI UOMINI LIBERI CHE UTILIZZANO LE ARCHITETTURE DIGITALI PER INTERVENIRE NEL SOCIALE SENTONO L’ ESIGENZA DI CREARE UN PROPRIO PARLAMENTO GLOBALE CON UN DEPUTATO PER OGNI 100.000 ABITANTI DEL PIANETA.

URGE CREARE UNA NUOVA CLASSE DIRIGENTE CHE DIFFONDA IL PROGRESSO E SALVAGUARDI L’ AMBIENTE PROPONENDO PIANI DI SVILUPPO D’AVANGUARDIA IN TUTTI I SETTORI, DENUNCI E COMBATTA PREVARICAZIONI ED ABUSI CHE AVVENGONO IN OGNI ANGOLO DEL GLOBO.

PER LA NASCENTE COMUNITA’ DIGITALE, CHE DOVRA’ AFFRONTARE DURISSIME LOTTE CONTRO LE LOBBIES ED I SUPER POTERI DECISIONALI DELLA FINANZA INTERNAZIONALE, LA SUA ESPERIENZA NEL VECCHIO MONDO DELLA POLITICA, SARA’ MOLTO PREZIOSA.

Francesco miglino

Annunci

LA TRAGICOMICA SCENEGGIATA DELLA FINANZIARIA

27 giugno 2011

OGNI ANNO ASSISTIAMO ALLO STRAZIO MEDIATICO DELLA FINANZIARIA CHE MINACCIA I CITTADINI CON NUOVE TASSE E TERRORIZZA GLI IMPIEGATI PUBBLICI ED I FORNITORI DELLO STATO ANNUNCIANDO NUOVI TAGLI.

I PROPOSITORI DI FINANZIARIE SI CONCEDONO LIBERE DISSERTAZIONI E PROPOSTE SAPENDO DI EVITARE IL LINCIAGGIO GRAZIE ALLA INCAPACITA’ DI COMPRENDERE PARADIGMI E BILANCI DA PARTE DELLA MAGGIORANZA DEI CONTRIBUENTI, SCHIODATI COME SONO DALLA LORO REALTA’ PER LE MASSICCE E QUOTIDIANE DOSI DI ALIENAZIONE INOCULATE NELLA LORO MENTE DAI MEDIA ASSERVITI, CHE, PUNTUALMENTE, SI GUARDANO BENE DAL FARE LUCE SUI LUOGHI DOVE SI MANEGGIA DENARO PUBBLICO.

IL DATO COSTANTE E’ L’ ANNUALE AUMENTO DELLA SPESA PUBBLICA, PROPINATO IN MODO SUBDOLO DALLA RECITAZIONE TEATRALE MESSA IN PIEDI DAI MARAMALDI CHE UTILIZZANO SEMPRE LO STESSO COPIONE.

INVECE DI ANALIZZARE I CONSUNTIVI DELLA SPESA PUBBLICA DELL’ ANNO TRASCORSO E FARE TAGLI MIRATI DI ATTIVITA’ PARASSITARIE E DANNOSE AFFIDATE AGLI “AMICI”, GONFIANO DI DECINE DI MILIARDI I PREVENTIVI DI SPESA PER GLI ANNI FUTURI, PER POI, NELL’ ULTIMO ATTO DEL COPIONE, RECITARE LA PARTE DI OCULATI AMMINISTRATORI CHE SALVANO L’ ECONOMIA DEL PAESE EFFETTUANDO TAGLI.

GUARDA CASO, I TAGLI SONO SEMPRE INFERIORI DI DECINE DI MILIARDI AI MILIARDI QUANTIFICATI NEI PREVENTIVI, PERCIO’ LA SPESA PUBBLICA AUMENTA, CON GRANDE ANGOSCIA PER I GIOVANI E CON GRANDE GIOIA PER MALVERSATORI, PECULATORI E POLITICI INCAPACI, CHE SI GARANTISCONO LA RIELEZIONE BENEFICIANDO CON DANARO PUBBLICO LE PROPRIE CLIENTELE.

IL DATO INCONTESTABILE E’ CHE, DOPO 30 ANNI CIRCA DI QUESTI “TAGLI VIRTUOSI”, IL PAESE SI TROVA FRA LE PRIME NAZIONI INDEBITATE AL MONDO.

PER RISPARMIARE MILIARDI PARI A DUE FINANZIARIE, BASTEREBBE VISITARE IL SUD ITALIA, CONTARE I CAPANNONI VUOTI E DEGRADATI, ANALIZZARE LE STATISTICHE CIPE PER CAPIRE CHE LO SVILUPPO DEL SUD E’ IL PRETESTO PER GLI APPARATI DEI PARTITI COLLUSI CON FINTI IMPRENDITORI, I QUALI METTONO IN PIEDI, INSIEME, FINTE FABBRICHE PER INTASCARE GLI INCENTIVI A FONDO PERSO E CHIUDERE I BATTENTI IL GIORNO DOPO.

ONESTA’ VORREBBE CHE SI LEVASSE UNA VOCE PER FERMARE L’ ALLEGRA MACCHINA DELLA MALVERSAZIONE E DIMOSTRASSE CHE DETASSARE LE NUOVE IMPRESE AL SUD, INVECE DI EROGARE MILIARDI A FONDO PERSO, PORTEREBBE ALLA CREAZIONE DI POSTI DI LAVORO, ALLO SVILUPPO ED A NOTEVOLI RISPARMI.

NESSUNA LEGGE PER CONCEDERE CREDITI D’ IMPOSTA ALLE NUOVE IMPRESE AL SUD SARA’ APPROVATA, PERCHE’ I COLLUSI STUDIANO IL “TRAPPOLONE”, A TAVOLINO, CON GLI “AMICI” COLLOCATI STRATEGICAMENTE NEI LUOGHI DELLE EROGAZIONI A FONDO PERSO.

IL GIOCHINO, CHE COSTA AGLI ITALIANI MEDIAMENTE 30-40 MILIARDI ALL’ ANNO, VEDE BENEFICIATI GLI APPARATI DEI PARTITI ED UNA PLATEA CLIENTELARE DI CIRCA CINQUECENTOMILA “AMICI”.

Francesco Miglino

27 giugno 2011

SIGNOR PRESIDENTE BARAK OBAMA,

BISOGNA DIFFONDERE I PRINCIPI CONCLAMATI NELLA DICHIARAZIONE UNIVERSALE DEI DIRITTI DELL’ UOMO AFFINCHE’ GUIDINO I GIOVANI INTERNETTIANI DELLA PRIMAVERA ARABA.

********************************************

DOPO AVER RACCOMANDATO LA REALIZZAZIONE DEI PRINCIPI DELLA

DICHIARAZIONE UNIVERSALE DEI DIRITTI DELL’ UOMO, SI INVITA LA

GIOVENTU’ ARABA AD ADOTTARE IL PROGRAMMA DEL PARTITO

INTERNETTIANO ED A NOMINARE, PER OGNI 100.000 ABITANTI, I

DEPUTATI INTERNETTIANI DELEGATI A PROPORRE PROGETTI CON

TECNOLOGIE AVANZATE PER LA SOLUZIONE DI PROBLEMI

STRUTTURALI, A CONTROLLARE E RIFERIRE I PROGRESSI O LE

VIOLAZIONI DEI NUOVI ASSETTI POLITICO-SOCIALI ALLA ATTENTA ED

ONNIPRESENTE ASSEMBLEA PERMANENTE: L’ UNIVERSO

INTERNETTIANO. **********LA PRIMAVERA ARABA, GENERATA

DALLA COMUNICAZIONE ORIZZONTALE NELL’ UNIVERSO

INTERNETTIANO, HA SPIAZZATO IL POTERE DI VECCHIE

AGGREGAZIONI PIRAMIDALI ANACRONISTICHE, INARIDITE DA

INSOPPORTABILI VIOLENZE TRIBALI, CONDANNATE AD ESSERE

SEPPELLITE DALLE CONSAPEVOLEZZE CIRCOLARMENTE DIFFUSE

NELL’ UNIVERSO INTERNETTIANO. ********IL SALTO STORICO DELLA

GIOVENTU’ ARABA, HA SUPERATO CONFLITTI COMPORTAMENTALI E

RELIGIOSI CON IL MONDO OCCIDENTALE IMMERGENDOSI NELL’

EMPATIA DI CUI GLI UOMINI SONO CAPACI QUANDO AGISCONO E SI

CORRELANO CON PARI DIGNITA’. ********LA GIOVENTU’ ARABA,

AVENDO VERIFICATO CHE LA LIBERTA’ E’ CONDIZIONE

FONDAMENTALE PER LA PROPRIA EMANCIPAZIONE COGNITIVA E

SOCIALE, LOTTERA’ CONTRO OGNI OPPRESSIONE.

Segretario del partito internettiano

francesco miglino

23 giugno 2011

DOPO AVER RACCOMANDATO LA REALIZZAZIONE DEI PRINCIPI DELLA DICHIARAZIONE UNIVERSALE DEI DIRITTI DELL’ UOMO, SI INVITA LA GIOVENTU’ ARABA  AD ADOTTARE IL PROGRAMMA DEL PARTITO INTERNETTIANO ED A NOMINARE, PER OGNI 100.000 ABITANTI, I DEPUTATI INTERNETTIANI DELEGATI A PROPORRE PROGETTI CON TECNOLOGIE AVANZATE  PER LA SOLUZIONE DI PROBLEMI STRUTTURALI, A CONTROLLARE E RIFERIRE I PROGRESSI  O LE VIOLAZIONI DEI NUOVI ASSETTI POLITICO-SOCIALI ALLA ATTENTA ED ONNIPRESENTE ASSEMBLEA PERMANENTE: L’ UNIVERSO INTERNETTIANO.     **********LA PRIMAVERA ARABA, GENERATA DALLA COMUNICAZIONE ORIZZONTALE NELL’ UNIVERSO INTERNETTIANO, HA SPIAZZATO IL POTERE DI VECCHIE AGGREGAZIONI PIRAMIDALI ANACRONISTICHE, INARIDITE DA INSOPPORTABILI VIOLENZE TRIBALI, CONDANNATE AD ESSERE SEPPELLITE  DALLE CONSAPEVOLEZZE CIRCOLARMENTE DIFFUSE NELL’ UNIVERSO INTERNETTIANO. ********IL SALTO STORICO DELLA GIOVENTU’ ARABA, HA SUPERATO CONFLITTI COMPORTAMENTALI E RELIGIOSI CON IL MONDO OCCIDENTALE IMMERGENDOSI NELL’ EMPATIA DI CUI GLI UOMINI SONO CAPACI QUANDO AGISCONO E SI CORRELANO CON PARI DIGNITA’. ********LA GIOVENTU’ ARABA, AVENDO VERIFICATO CHE  LA LIBERTA’  E’ CONDIZIONE FONDAMENTALE PER LA PROPRIA EMANCIPAZIONE COGNITIVA E SOCIALE, LOTTERA’ CONTRO OGNI  OPPRESSIONE.

DOPO LA DIMOSTRATA CAPACITA’ DELL’ UNIVERSO INTERNETTIANO DI CHIAMARE ALLA DIFESA DI BENI COMUNI VASTE STRATIFICAZIONI POPOLARI, GLI STESSI BENI COMUNI, DEBBONO ESSERE DIFESI DAI POLITICI, CHE INCAPACI DI DARE SOLUZIONI AI VERI PROBLEMI, SI PAGANO LE PROPRIE RIELEZIONI INSERENDO IN ISTITUTI PUBBLICI I LORO PROCACCIATORI DI VOTI SPESSO DANNOSI ED INCAPACI.

15 giugno 2011

PER EVITARE CHE LA VITTORIA DEL REFERENDUM SULL’ ACQUA SIA LA FESTA DEI CORROTTI AVVEZZI AD  ASSUNZIONI CLIENTELARI, L’ UNIVERSO INTERNETTIANO DEVE ESERCITARE UN RUOLO DI CONTROLLO  PUBBLICIZZANDO I NOMI DEI COMPONENTI DEI VARI COMITATI,  CONSIGLI DI AMMINISTRAZIONE, ECC… E CHIEDENDO  IN BASE A QUALI MERITI E TITOLI COSTORO OCCUPANO QUEI DECISIVI RUOLI ISTITUZIONALI.  SENZA IL CONTROLLO GIURIDICAMENTE FATTIBILE, POICHE’ LA NOSTRA COSTITUZIONE RICONOSCE LA SOVRANITA’  AL CITTADINO,   LA VITTORIA REFERENDARIA CONSEGUITA  DALL’ APPORTO DEI GIOVANI ATTIVISTI DELL’ UNIVERSO INTERNETTIANO,  SI TRADURRA’ IN  UN REGALO AI COMITATI D’ AFFARI DEI PARTITI CHE HANNO DEVASTATO L’ AVVENIRE DEL PAESE E CHE SI PERPETUANO PER CLIENTELISMO E CORRUZIONE INCURANTI  DELL’  AGGRAVAMENTO DELLA SPESA PUBBLICA.

DOPO L’ APPORTO DATO AI REFERENDUM L’ UNIVERSO INTERNETTIANO DEVE CHIEDERE LA QUALITA’ GESTIONALE DEGLI ACQUEDOTTI A CONDUZIONE PUBBLICA E FARE PULIZIA DI PERSONAGGI INUTILI E DANNOSI ANNIDATI NEI CONSIGLI DI AMMINISTRAZIONE DA POLITICI INCAPACI CHE SI PAGANO IL CONSENSO INSERENDO IN ISTITUTI PUBBLICI I PROPRI PROCACCIATORI DI VOTI.

15 giugno 2011

COME CI GIUDICHERANNO LE FUTURE GENERAZIONI VISTO CHE LA NOSTRA GENERAZIONE NON SI E’ SOLLEVATA, AVENDO CHIARO CHE I POLITICI PALESEMENTE FAVORIVANO I LORO INTERESSI PERSONALI DANNEGGIANDO IL PRESENTE ED IL FUTURO DELLA SOCIETA’ .

6 giugno 2011

http://www.brunoleoni.it/debito/pd_pro.js”  type=”text/javascript

4 giugno 2011

IL TRIBUNALE INTERNETTIANO VUOLE LASCIARE UNA TESTIMONIANZA ALLE GENERAZIONI FUTURE CHE ABITERANNO L’ UNIVERSO INTERNETTIANO E FAR SAPERE CHE NEL NOSTRO TEMPO, CHE SARA’ DEFINITO BARBARICO, VI FURONO UOMINI CHE LOTTARONO PER LIBERARE LE POTENZIALITA’ ATTE A CREARE UNA SOCIETA’ LIBERA COLTA E SOLIDALE E VISSERO NELLA CERTEZZA CHE ALTRE GENERAZIONI AVREBBERO REALIZZATO LE LORO INTUIZIONI CONSAPEVOLI CHE SOLO L’ EVOLUZIONE NEL PROGRESSO SOCIALE GARANTIRA’ LA SOPRAVVIVENZA DELL’ UOMO.

4 giugno 2011

LA NATURA HA DATO ALL’ UMANITA’ LA CONDIVISIONE DELL’ ARIA, DELL’ ACQUA, DELL’ AMBIENTE E DI TUTTE LE MATERIE ESSENZIALI PER LA SUA SOPRAVVIVENZA.******** I PADRI COSTITUENTI DELL’ UNIVERSO INTERNETTIANO HANNO DATO ALL’ UMANITA’ IL PIU’ RIGOGLIOSO LUOGO DI CONDIVISIONE DELL’ ESPERIENZA, DEI SAPERI E DELLA CULTURA DELL’ UOMO PER GARANTIRE LA SUA EMANCIPAZIONE.******* LA NOSTRA GENERAZIONE, ANCORA SMARRITA DALLE BARBARIE IN CUI SIAMO IMMERSI, SOTTOVALUTA LA FORZA LIBERATORIA ED AGGREGATIVA DELLE RISORSE INTELLETTUALI POSITIVE DI CUI SIAMO PORTATORI E DA ORGANIZZARE NELL’ UNIVERSO INTERNETTIANO PER CONTRAPPORLE AGLI EGOISMI DEI POTERI FINANZIARI, CHE DISTRUGGONO IL NOSTRO AVVENIRE, BLOCCANO IL PROGRESSO, AFFLIGGONO ED OPPRIMONO I POPOLI

PER DE MAGISTRIS E’ VITALE CHIAMARE LE STRATIFICAZIONI SOCIALI DI NAPOLI ALLA CONDIVISIONE DEI PROGETTI DA REALIZZARE PER RISOLVERE I PROBLEMI CHE AFFLIGGONO LA CITTA’ PER CREARE UNA FORZA CONSAPEVOLE DA CONTRAPPORRE AI PREVEDIBILI DINIEGHI DEI PARTITI CONNIVENTI CON COLORO CHE TRAGGONO PROFITTO DALLA SITUAZIONE DI DEGRADO ESISTENTE A NAPOLI ED IN CAMPANIA. ******* DARE ALLA CITTADINANZA LA FORZA DELLA CONSAPEVOLEZZA SULLE SCELTE RISOLUTORIE SIGNIFICA ESPORRE ALLA DISAPPROVAZIONE POPOLARE I CONSIGLIERI COMUNALI CHE CONTRASTERANNO LE SOLUZIONI .******* QUANDO I CITTADINI SONO EDOTTI ED IL LORO AGIRE RIFUGGE DA SPINTE EMOZIONALI MA ACCEDE ALLA CONOSCENZA DEI FATTI ED AL SENSO CRITICO, LE CONVENTICOLE CORROTTE ED INCONCLUDENTI, CHE DA DECENNI IMPUNEMENTE INFESTANO OGNI LUOGO DELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE, SONO SMACHERATE.****** UNA DELLE VECCHIE CARIATIDI DA CINQUANT’ ANNI PRESENTE NELLE ISTITUZIONI REPUBBLICANE HA GIA’ AVVERTITO, CHE SE DE MAGISTRIS NON RICONESCERA’ LE PRASSI DEI VECCHI PARTITI, SARA’ ISOLATO.

4 giugno 2011

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: