Sergio Rizzo e Gian Antonio Stella, autori della “CASTA”, entrano nel tunnel dei demagoghi facendo il verso ai politici i quali, per far dimenticare la grande corruzione che da decenni depreda ed immiserisce il popolo italiano, si attivano nel dare il contentino populista alle platee tartassate con gli irrisori tagli ai costi della politica.
La mole documentale sulla corruzione che ha portato alla pubblicazione della “CASTA” dovrebbe far gridare chiaro e forte agli autori Sergio Rizzo e Gian Antonio Stella che per tutti noi è uno sfregio insopportabile constatare che ancora una volta i grandi corrotti ed i grandi corruttori la fanno franca e non vengono neanche menzionati nella finanziaria. E’ antisociale ignorare quanto la Corte dei Conti ha accertato sul costo della corruzione che incide annualmente sulle casse dello stato per 78 miliardi, pari a 213 milioni di euro al giorno ed a due finanziarie.
Il ruolo civile degli autori della “CASTA” non sta nell’ essere intrappolati dal bailamme di chi contrabbanda come toccasana i tagli ai costi della politica, ma nell’ informare e coinvolgere l’ opinione pubblica affinchè siano scoperti e sottoposti alla legge Rognoni-La Torre gli immensi patrimoni palesi ed occulti della classe politica che, sia con la maschera di governanti che con la maschera di oppositori, è saldata in un perverso e tacito patto di spartizione che pratica impunemente da decenni la depredazione sistematica del nostro Paese, causando evidenti ed incalcolabili danni che oggi non dobbiamo più essere disposti tacitamente a pagare.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: