GLI INTERNETTIANI AMERICANI CHIEDONO LA SEPARAZIONE DELLE BANCHE ORDINARIE DALLE BANCHE SPECULATIVE

Egregio sig. presidente Barack Obama,
le recenti perdite della JPMorgan sono la preziosa occasione per la Sua campagna elettorale per realizzare la riforma di Wall Street ed incalzare le autorità di controllo e la Federal Reserve dando corso alle norme attuative della “Volker rule”, poiché migliaia di Americani attendono di affidare i loro risparmi a banche ordinarie che non rischiano i depositi in operazioni speculative altamente pericolose.

La JPMorgan con le ultime e gravi perdite rende fondamentale ed urgente un intervento che regoli la finanza e renda meno devastanti anche i derivati. Un Suo intervento diretto e risolutivo in merito Le farebbe guadagnare la riconoscenza e le preferenze dei Suoi concittadini rovinati dalle speculazioni finanziarie.

Troppi Americani sono stati messi sul lastrico dalla grande finanza che, al di sopra degli Stati e delle Costituzioni, si è impossessata di una gigantesca massa monetaria con cui viola le leggi che regolano le relazioni delle società civili. Il Popolo di Internet Le chiede di riportare negli ambiti costituzionali l’ agire della finanza, di non finanziarla con danaro pubblico per limitare i gravissimi danni che procura alla comunità umana.

Buon lavoro e buona campagna elettorale.
Saluti cordiali
segretario partito internettiano
francesco miglino

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: