MICHELLE OBAMA INVITA IL PARTITO INTERNETTIANO A PARTECIPARE ALLA CAMPAGNA ELETTORALE.

MICHELLE OBAMA SCRIVE AL SEGRETARIO DEL PARTITO INTERNETTIANO

 Michelle Obama info@barackobama.com rispondi a: info@barackobama.com
a: francesco miglino <partitointernettiano@gmail.com>
data: 16 agosto 2012 19:41oggetto: Francesco: Be my guest for the conventionproveniente da: bounce.bluestatedigital.comfirmato da: barackobama.com

Francesco —

Four years ago, Barack stood on a stage at the Democratic National Convention in Denver. He accepted our party’s nomination, and then told our country what he intended to do as President.

Let’s think for a second about what’s happened since then.

Our businesses have added 4.5 million jobs in the last 29 months. The typical middle-class family has saved $3,600 in tax cuts over his first term. We passed historic health care reform. The war in Iraq has ended. It’s now easier for women to fight for equal pay for equal work. And gay and lesbian service members can no longer be denied a place in our nation’s military because of who they are or who they love.

But we’ve got to finish what we started. Soon we’re gathering for our convention in Charlotte — and Barack and I would like to meet a few of you there.

Pitch in $3 or whatever you can to help build this campaign in these last 82 days — and you’ll be automatically entered to be our personal guest in Charlotte.

This is a pretty amazing opportunity. The campaign will fly you and a guest to Charlotte and cover your hotel for the three nights you’re there. And each night, you’ll get some of the best seats in the house to watch the big speeches.

You’ll meet Barack, and during his speech on Thursday night, I’d like you to sit with me.

This is going to be an amazing event for our campaign. There is truly only one like it.

So enter for your chance to join us now — and I hope we’ll see you in Charlotte in a few weeks:

https://donate.barackobama.com/Charlotte

Are you as fired up as I am?

Michelle

A MICHELLE OBAMA IL PARTITO INTERNETTIANO CHIEDE DI INCITARE BARACK OBAMA AD ENTRARE NELL’ ERA INTERNETTIANA  AFFERMANDO LA COSTITUZIONE AMERICANA COME FECERO ABRAMO LINCOLN, FRANKLIN DELANO ROOSEVELT, JOHN FITZGERALD KENNEDY.


Gentilissima Michelle,

La ringrazio cordialmente per le ragioni politiche che motivano l’ invito a partecipare alla campagna elettorale,  invito che ho accolto con vivo gradimento, ma che per il momento non mi è possibile onorare con la partecipazione diretta per pregressi ed urgenti impegni presi per soccorrere l’ infanzia greca devastata dal collaudato sistema della grande finanza che indebita i popoli privi di sovranità monetaria per impoverirli e depredarli .

Oggi in Europa operano gli stessi gruppi finanziari che hanno distrutto e distruggono l’ esistenza di quei milioni di americani che hanno votato Barack Obama affinchè li difendesse dalle ingiustizie e dallo strapotere distruttivo della finanza che ancora oggi detta legge gettando nella paura di un avvenire incerto milioni di famiglie americane.

Il popolo di internet, con i propri contributi, ha voluto che Barack Obama fosse liberato dalla sudditanza alle lobbies ed alle banche e che applicasse i principi della Costituzione Americana sedendo fra i grandi Presidenti che hanno amato ed emancipato gli Stati Uniti d’ America,

DEDALO ROOSEVELT che nel congresso del 6 gennaio 1941, conclamò le quattro libertà fondamendali: libertà di parola, libertà di credo, libertà dal bisogno e libertà dalla paura;

JOHN FITZGERALD KENNEDY, che con L’ ORDINE ESECUTIVO 11110  FIRMATO il 4 GIUGNO 1963 riaffermò la sovranità monetaria che appartiene al popolo americano come stabilito dalla Costituzione americana e dal Congresso.

Gentile Michelle, le stratificazioni sociali americane che hanno votato Suo marito vogliono che Barack Obama sia un grande presidente e dia un segno di essere determinato con fermezza alla realizzazione dei principi di civiltà della Costituzione Americana contro gli abusi e le violazioni della finanza e delle banche che avviliscono impunemente e da troppo tempo la vita degli americani ed ora anche la vita dei popoli europei.

Grazie

Francesco

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: