GRAZIE ALLE SPIEGAZIONI DELLA STAMPA LIBERA FU POSSIBILE RIBELLARSI ALLE ESOSE TASSE DELL’ INGHILTERRA E SCRIVERE LA COSTITUZIONE AMERICANA.

Se tu sai che ci sono dei criminali in cantina che stanno picconando le fondamenta del tuo condominio per farlo crollare e sai che le crepe che si producono nei vari appartamenti sono prodotte dalle picconate, sei un vile asservito se per corruzione nascondi agli altri inquilini il progetto dei demolitori e sei un delinquente se, addirittura, al manifestarsi delle crepe nei vari appartamenti, istighi i condomini danneggiati ad incolparsi a vicenda.

La maggioranza degli informatori italiani per viltà o corruzione, benché sia lucidamente al corrente che autentici predatori della finanza stanno picconando i nostri ordinamenti e distruggendo la nostra vita, non solo non ci avverte ma istiga le varie categorie sociali a litigare fra loro e ad incolparsi a vicenda per quel costante e programmato scivolamento verso il baratro messo scientificamente in atto dalla finanza predatoria e diretto dai suoi affiliati.

La palma della doppiezza spetta ai giornalisti che portano nomea di difendere gli interessi della gente che li segue fiduciosa, ma, invece di guidarla nel capire le ragioni del disastro e del come difendersi da coloro che lo stanno portando a termine, la distraggono cinicamente parlando di “ altro”, talmente inconcludente da sfociare solitamente in uno scomposto ed umiliante accavallarsi di flatus vocis.

Tutta l’ azione distrattoria è a favore dei predoni, che sotto i nostri occhi, visto che nessuno è allertato per opporsi, devastano in tutta tranquillità  l ‘Europa.

E’ terribile constatare che siamo in guerra, verificare che stanno distruggendo la tua esistenza e vedere che, chi credavamo democratico, nel momento del pericolo ti debilita , non informandoti sulle sembianze e sulle azioni del nemico.

francesco miglino.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: