Nella fase più devastante in cui gli usurai affondano il coltello nelle viscere della nazione da depredare, è scritto nel copione che bisogna impegnare tutti i media ed i propagandisti della finta opposizione in una forsennata campagna per accreditare il convincimento che il problema vero dell’ Italia è la corruzione interna.

In Italia, la più infame delle categorie professionali, i giornalisti asserviti, mette premurosamente sotto i riflettori il malaffare scoperto e perseguito dalla Magistratura e la finta opposizione cavalca ogni cosa con plateale esperienza recitativa in nome dell’ onestà di cui si vanta di avere il monopolio.

Vengono allestite decine di trasmissioni, invitati decine di moralisti pronti a lanciare accuse roventi ed anatemi. Puntualmente in simili trasmissioni è severamente vietato pronunciare la parola BANCHE.

La stessa struttura comunicativa non accende mai i riflettori sulla scandalosa evasione fiscale delle banche, sui volti di chi ha ceduto abusivamente le nostre sovranità senza consultarci, sul perchè dell’ indebitamento e soprattutto sulle micidiali rapine impunite subite da centinaia di migliaia di risparmiatori a cui degli autentici criminali hanno fatto sparire i risparmi di una vita con rozze operazioni studiate a tavolino, prima che venissero recepite dalle banche italiane le direttive della Basilea 3:

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: